Versione Italiana Versione Italiana English Version English Version
Versione del sito per IPOVEDENTI
{CURRENTDATE}


{MENUKOOLVERT}
Biblioteca
Accedi alla Home Page
del Parco
 
News
08/08/2017
:: CONTROLLO UNGULATI
Venerdì 11 agosto Azioni di controllo ungulati dalle ore 6.00 fino a termine operazioni in Località Ceparana in Comune di Bolano...
28/06/2017
:: AVVISO MODIFICA MODAITA' DI VERSAMENTO DELL'IVA SUGLI ACQUISTI EFFETTUATI DALLE
A Partire dal primo luglio 2017 si attueranno modifiche sulle modalità di versamento dell'IVA sugli acquisti effettuati dalle Pubbliche Amministrazioni...
16/09/2016
:: Programma controllo ungulati
Azioni di controllo ungulati: MAGGIO 2017 ...
03/03/2017
:: 7/03/2017 PSR 2014-2020: le opportunità nel settore forestale
L’Ente Parco organizza, in collaborazione con la Regione Liguria, un incontro divulgativo dedicato alle misure di interesse forestale del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Liguria 2014/2020. Nell’incontro saranno presentate le opportunità previste dalle misure M08 “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” e M09 “Costituzione di gruppi di produttori per la gestione e la valorizzazione economica delle risorse forestali l...
03/02/2017
:: Bando EELL bonifica Amianto
Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, indice una procedura pubblica, destinata agli EELL, per il finanziamento della progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto. ...
07/11/2016
:: Demolizione opere abusive, in arrivo i finanziamenti per i Comuni
È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale n 251 del 26 ottobre 2016 il decreto 22 luglio 2016, contenente i modelli e le linee guida per la presentazione della domanda di accesso ai finanziamenti per gli interventi di demolizione delle opere realizzate in aree soggette a rischio idrogeologico in assenza o in totale difformità dal permesso di costruire. ...
15/09/2016
:: APPROVATA LA GRADUATORIA VALUTAZIONE CURRICULUM RELATIVA ALL'AVVISO PUBBLICO
Approvata la graduatoria valutazione curriculum relativa all'avviso pubblico per la formazione di una graduatoria utile all'assunzione di personale a tempo determinato, categoria C1 vigente CCNL Enti Locali, profilo professionale C1 "Assistente Tecnico Ambientale", per il supporto all'attività di gestione, monitoraggio e rendicontazione di progetti finanziati da fondi comunitari...
03/08/2016
:: PSR 2014-2020 num 4.4: bando pubblicato
PSR 2014-2020 num 4.4 : bando pubblicato. “Supporto agli investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali”. Il testo di tutti i documenti è disponibile su www.agriligurianet.it , in particolare all’indirizzo seguente http://www.agriligurianet.it/it/impresa/sostegno-economico/programma-di-sviluppo-rurale-psr-liguria/psr-2014-2020/bandi-aperti-psr2014-2020.html...
08/07/2016
:: Ordinanza collegamento Fiumaretta e Bocca di Magra con la spiaggia di Punta Corv
Ordinanza sindacale n. 8/2016 recante servizio trasporti via mare per collegamento Fiumaretta e Bocca di Magra con la spiaggia di Punta Corvo....
04/07/2016
:: Documento Programmatico del Parco
Il Consiglio e la Comunità del Parco hanno approvato il Documento Programmatico elaborato dal Presidente Pietro Tedeschi....
Iscriviti alla newsletter
Nome:
Cognome:
Email:
 
Home Page > Ente Parco > Storia

Storia
Il Parco Regionale di Montemarcello - Magra nasce nel 1995 come Ente unico attraverso la Legge Regionale n. 12 (Riordino delle Aree Protette) dall ’unione del Parco Fluviale della Magra, istituito con la legge regionale n. 43 del 19/11/1982, con l ’Area Protetta di Montemarcello, istituita con legge regionale n. 12 del 18/03/1985.

Dall’inizio delle sue attività l’Ente Parco ha portato avanti numerosi progetti sviluppatisi in diversi ambiti: educazione ambientale e formazione; ripristino, manutenzione e pulizia dei sentieri, delle aree di sosta attrezzate, delle piste ciclabili e dei percorsi nel territorio del parco; monitoraggio, censimento e tutela della fauna; attività turistiche ed escursionistiche; manifestazioni culturali, ricreative e sportive; interventi di recupero ambientale; recupero degli insediamenti in area protetta o contigua e restauro di alcuni edifici storici nel territorio; progetti nel campo del sociale come la realizzazione di aree di sosta attrezzate e fruibili anche da parte di disabili motori e ipovedenti.

Ecco in dettaglio le varie fasi, anno per anno.

1982

Istituzione del Parco Fluviale della Magra (legge regionale n. 43 del 19/11/1982).

1985

Istituzione dell’Area Protetta di Montemarcello (legge regionale n. 12 del 18/03/1985).

1995

In attuazione della legge quadro nazionale[1] sul riordino delle aree protette viene emanata la legge regionale n.12 del 1995 che “riordina” le aree protette liguri. Il Parco Regionale di Montemarcello - Magra nasce come Ente unico attraverso la Legge Regionale n. 12 (Riordino delle Aree Protette) dall’unione del Parco Fluviale della Magra con l’Area Protetta di Montemarcello.

1997

Viene approvato lo Statuto (modificato con delibera di Consiglio n. 58 del 15.05.2002 e n. 11 del 30.03.2011).

2000

Viene approvato il Regolamento delle norme di comportamento all’interno dell’area Parco che disciplina le modalità di utilizzo e di fruizione del territorio del Parco di Montemarcello – Magra.

2001

Con Deliberazione del Consiglio regionale n. 41 del 03 e 04 agosto 2011 viene approvato il Piano del Parco Naturale Regionale di Montemarcello-Magra con il quale ha zonizzato l’intero suo territorio, in parte confermando le destinazioni d’uso del vecchio Parco Fluviale e della vecchia Area Protetta di Montemarcello, in parte modificandole, o creandone ex-novo. Particolare importanza ha assunto la divisione del territorio, in base alle Leggi Nazionali e Regionali, in categorie A (Riserva Integrale) B (Riserva Naturale Orientata) C (Zone Agricole) e D (Promozione e sviluppo), le quali si sono sovrapposte e hanno modificato le categorie del Piano Paesistico Regionale: per esempio la zona B di riserva orientata in taluni casi è denominata anche RGO.

2003

Viene approvato il Programma di recupero e di riqualificazione degli insediamenti in area protetta o contigua, con il quale si stabilisce come, dove e in che misura restaurare i rustici presenti nel Parco, soprattutto a Montemarcello (Approvato con deliberazione del Consiglio dell’Ente n. 56 del 28.11.2003 e modificato dalle deliberazioni n. 13 del 24.02.2004; n. 31/bis del 08.06.2004; n. 28 del 28.06.2005, n. 15 del 17.05.2007, n. 64 del 21.12.009).

2005

La Giunta Regionale con delibera n.292 del 31 marzo 2006 ha approvato il Piano pluriennale socio-economico del Parco Regionale di Montemarcello-Magra" adottato dall’Ente Parco con delibera n.2 dell’ 11 gennaio 2005. Il Piano socio-economico ha stabilito le linee di sviluppo e le azioni conseguenti che i Comuni del Parco e i privati cittadini avrebbero potuto mettere in campo, per trarre vantaggi economici e sociali dall’Area Protetta: dalla valorizzazione dei prodotti tradizionali, al turismo, alla disponibilità di un Marchio del Parco.

2006

L’Ente Parco di Montemarcello-Magra ottiene la Certificazione ISO 14001:2004.

2008

Viene approvato il Piano Faunistico, per definire le azioni concrete a tutela e valorizzazione della fauna autoctona del Parco, comprese le modalità di intervento per le specie problematiche.

Viene approvato il Piano Guida della Nautica, approvato dopo essere stato sottoposto, primo caso in Italia, a uno strumento decisionale importante: la Valutazione Ambientale Strategica (VAS). Il Piano, partendo dalla conferma della Linea di Navigabilità in località Falaschi, stabilisce le modalità per la ricollocazione e la dismissione delle attività nautiche da diporto incompatibili, poste sopra la linea e le modalità con cui dovranno continuare a lavorare gli operatori di attracchi e darsene siti al di sotto della stessa, sia per ciò che attiene la qualità e la tipologia degli ormeggi, sia riguardo alla eco sostenibilità delle infrastrutture e delle pratiche di lavorazione, che alla tempistica con cui dovranno presentare progetti di adeguamento.

Il Parco di Montemarcello-Magra ha ottenuto la Registrazione EMAS il 27 febbraio 2008 come traguardo di un complesso percorso di miglioramento della gestione delle tematiche e problematiche ambientale durato 4 anni. L’Ente Parco è il primo Parco Ligure ad aver ottenuto il prestigioso riconoscimento della Registrazione Emas nonché il terzo Parco italiano (dopo il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e il Parco Regionale del Po e dell’Orba) con la doppia certificazione, ISO 14001:2004 ottenuta nel 2006, ed Emas.

L’Ente accede allo strumento finanziario Life Natura (che costituisce uno dei capisaldi della politica ambientale dell’Unione Europea per la conservazione degli habitat e delle specie) per la realizzazione del progetto Progetto LIFE + Natura: P.A.R.C. “Petromyzon And River Continuity”. Obiettivo generale del progetto è il miglioramento dello stato di conservazione di Petromyzon marinus (Lampreda di mare), Alosa fallax (Cheppia), Leuciscus souffia (Vairone), Rutilus rubilio (Rovella), Barbus plebejus (Barbo comune) attraverso il ripristino della continuità fluviale ed ecologica dei fiumi Magra e Vara e la sensibilizzazione delle popolazioni e delle amministrazioni locali.

Il Centro di Educazione Ambientale ottiene la Certificazione nell’ambito del Sistema Regionale per l’Educazione Ambientale della Liguria.

2011

Con delibera di Consiglio n. 11 del 30.03.2011 viene approvato il nuovo Statuto dell’Ente e modificata la composizione del Consiglio del Parco.

2012

L’Ente Parco ottiene il rinnovo della Certificazione ISO 14001:2004

2013

Il Centro di Educazione Ambientale ottiene il rinnovo della Certificazione nell’ambito del Sistema Regionale per l’Educazione Ambientale della Liguria.

 



[1] Legge n.394/1991.

 

 

 

Ultimo Aggiornamento: 19/04/2013
 
Ente Parco di Montemarcello-Magra - Via A. Paci, 2 - 19038 - Sarzana (SP) Italy - Tel. +39/0187.691071 - Fax. +39/0187.606738 - Diritti riservati
P.Iva: 91009830117 - PEC: parcomagra@legalmail.it
Privacy - Disclaimer - Powered by Mantra Multimedia
Magra in Bici